La ripresa della routine professionale dopo la pausa estiva vi trova in forma e pieni di voglia di lavorare. Nelle prime due settimane riuscite a sbrigare tutto il lavoro che si è accumulato mentre eravate in vacanza e a impostare i nuovi progetti che intendete portare avanti in autunno. E’ un periodo importante, probabilmente il più fattivo, quindi vi conviene sfruttarlo al massimo anche per sistemare questioni finanziarie in sospeso, per controllare i conti e pianificare gli impegni finanziari che vi attendono, mantenendo sempre da parte un piccolo gruzzoletto per le emergenze. Giove è in posizione favorevole sino a tutto novembre, ma può indurvi a un ottimismo eccessivo: non godrete sempre della stessa fortuna e vi conviene premunirvi. Già nella seconda metà del mese, infatti, sono possibili uscite non previste per gli immobili o per il coniuge, anche l’ex si fa avanti; del resto, se vi siete innamorati in estate o vi siete appena sposati, la costruzione di un nido d’amore o l’arrivo di un erede comportano grande felicità ma anche oneri finanziari… Ma non devono essere i soldi a farvi litigare, per esempio il 15 e il 16 quando Mercurio e Venere passano in Bilancia, scombussolano gli equilibri coniugali e creano malintesi anche con i figli. Eppure non sono brutte le stelle: il cielo è dinamico e gli stimoli, anche quelli apparentemente non positivi, servono a farvi misurare le vostre capacità, a migliorare voi stessi. Le sfide vi piacciono, o no? Cercate però di non sfidare troppo l’ex coniuge, in particolare con l’equinozio di lunedì 23; e con la Luna Nuova del 28 non diventate anche voi “lunatici”… Serpeggia un certo nervosismo: forse avete deciso di mettervi a dieta – ah, che appetito vi ha scatenato quel Giove buongustaio -, e non c’è niente che provochi il malumore come i sacrifici a tavola!