E’ un mese a due facce. Ci sono buone stelle per la vita affettiva, che diventa sempre più eccitante, ma si segnalano diversi contrasti che coinvolgono la famiglia, sia quella d’origine che quella acquisita. L’amore c’è, lo si vede dalla coppia di stelle Mercurio-Venere che passa in Scorpione; lo stesso Marte, in quadratura da venerdì 4, evidenzia litigi ma anche forti attrazioni. E’ un amore che vi fa sentire giovani ed entusiasti, e vi piacerebbe viverlo come un gioco, ma impedimenti esterni vi riportano alla realtà. Non è da escludere che in qualche situazione si arrivi a una rottura; Saturno è sempre lì a ricordarvi che dovete essere responsabili: se avete già una famiglia, occorre rispettare gli impegni e agire con lealtà se un nuovo interesse vi coinvolge tanto da mettere in discussione tutto. Può essere anche uno dei vostri cari ad attaccarvi: un figlio che non riesce a staccarsi quindi indirizza la propria aggressività verso i genitori, un ex coniuge che pretende, un parente anziano che non vuol rassegnarsi a una sistemazione; fatto sta che in alcune giornate – i cambi di Luna più difficili, 5, 13 e 21 – faticherete a controllarvi. Invece è necessario, anche per la salute, perché queste stelle sono faticose per il fisico. Siate molto cauti alla guida e nel maneggiare oggetti taglienti, non lasciatevi distrarre se svolgete lavori pericolosi. Lo stomaco è delicato, aiutatevi bevendo molta acqua, che gioverà anche ai reni. La situazione migliora il 23, quando il Sole passa in Scorpione. Per quanto riguarda la professione, il lavoro dipendente è ancora protetto da Giove, mentre le attività libere risentono del contrasto dei pianeti, la concorrenza è aggressiva. Eppure potete farcela: Mercurio è molto creativo anche se vi rende un po’ distratti, Venere vi favorisce. A fine mese, lunedì 28, la Luna Nuova porta una bella apertura, approfittatene.