Oltre al Sole e al solito Nettuno, anche Mercurio resta tutto il mese con voi, mentre Venere si sposta in Acquario, alle vostre spalle. In questa posizione la stella dell’amore è un po’ nascosta, ma vi somiglia, è generosa e altruista, capace di dedicarsi completamente alla persona amata senza pretendere nulla in cambio. Forse è per questo che spesso vi ritrovati coinvolti in situazioni sentimentali particolari e un po’ drammatiche, o donate il vostro affetto a persone che hanno bisogno di assistenza o protezione: il vostro insomma è un amore che “cura”. Mercurio nel segno vi rende ancora più comprensivi ed empatici con gli altri, con i giovani, con i vostri figli, ai quali siete portati a darle tutte vinte perché capite troppo bene i loro desideri. Ma la grande notizia di marzo riguarda un pianeta molto diverso da voi: l’elettrico Urano, che si stabilisce definitivamente in Toro, in posizione amica, per sette anni. Avete già sperimentato nel 2018 questo transito da maggio a novembre, ma ora il trasloco è definitivo e il pianeta avrà la possibilità di mostrare tutta la sua forza di cambiamento. Siete voi però che dovete per primi mutare ottica e atteggiamento, è l’occasione perfetta per mettere in atto la famosa “rivoluzione tecnologica”: Urano, infatti, è il pianeta del futuro e vi regalerà opportunità impreviste che dovrete saper cogliere senza starci troppo a pensare. La forza di questa stella è potenziata in marzo dalla vicinanza del rosso Marte, astro dell’energia vitale, che fornisce gambe e muscoli alla vostra straordinaria fantasia. Sono favoriti gli artisti e gli scrittori del segno, che grazie anche alle nuove tecnologie vivono un periodo molto fertile. La forma fisica è buona, sostenuta da un bell’entusiasmo; fantastica la Luna Nuova, siate cauti soltanto il 14, con il Primo Quarto.