Questo mese vi accoglie con un fascio di rose… l’amore è intenso, caldo, vi fa sentire giovani anche se la vostra età non è più “verde”. C’è qualche spina – una punta di gelosia, scontri dovuti a una parola di troppo -, Marte rende un po’ agitate e conflittuali le relazioni, ma il vostro padre Giove vi aiuta a superare tutto, il vostro naturale ottimismo vi rende simpatici e riuscite a conquistare chi volete senza troppi sforzi; un nuovo, intenso amore può nascere nel fine settimana dell’11 e 12, anche durante un viaggio. Lunedì 6 il cielo diventa pratico, Mercurio in Toro è un gran lavoratore, suda, sgobba e porta a casa risultati concreti, supera gli ostacoli provocati dalla burocrazia e da autorità ottuse, vi consente di fare passi avanti. Il 15 Venere reca entrate, guadagni, possedimenti, vi fa appassionare al vostro lavoro – potrebbe anche nascere un tenero sentimento proprio nell’ambito professionale -; dal canto suo Marte dal 16 smette di creare tensioni e vi aiuta a riscuotere crediti, eredità, liquidazioni. Se avete affari in ballo, vi conviene chiudere entro il 20, poi il Sole e Mercurio si spostano in Gemelli e potrebbero mancarvi la lucidità e il tempismo. Resta qualcosa di non risolto nelle associazioni e nelle collaborazioni, non lasciate spazio ai malintesi, è preferibile una parola dura ma chiara all’ambiguità. Ci vuole attenzione anche nel rapporto d’amore, forse il piacere dell’accumulo monopolizza la vostra attenzione e tendete a trascurare la persona cara; anche se siete impegnatissimi fate sentire la vostra presenza con un messaggio, una breve telefonata, un piccolo regalo; saranno molto apprezzati. Cercate di non stancarvi troppo, le stelle sono buone ma c’è sempre qualche pianeta che si mette di traverso. Siate prudenti alla guida sopratutto nei giorni di Luna difficile (6, 7, 13, 14, 26 e 27); potreste soffrire di dolori alle ossa, sbalzi di pressione e nervosismo.