Questo lungo e denso 2019 vi ha portato diverse sorprese. Ma siete voi stessi la sorpresa più clamorosa: avete ben poco del placido e lento Toro, ora siete dinamici, mutevoli, reattivi, anche troppo forse… Sebbene il fastidio di Marte in Scorpione prosegua sino alla fine di dicembre, il resto del cielo è più interessante; il passaggio più significativo è quello di Giove, che lunedì 2, verso sera, lascia il Sagittario e trasloca nell’amico Capricorno, dove si trovano già Venere, Saturno, Plutone. Questi potenti influssi di terra si intrecciano con il vostro Urano in un rimpallo di effetti virtuosi. La stella della fortuna vi indica la via da percorrere per raggiungere la vostra meta: l’estero. Tutto ciò che avviene da lontano o va lontano vi porterà fortuna per tutto il 2020: se siete giovani viaggiate, trasferitevi, studiate fuori dall’Italia per acquisire vedute più ampie, modelli culturali alternativi. Venere e Giove in Capricorno segnalano fortuna e successo nelle sfide che la concorrenza o i rivali vi lanciano con quel Marte aggressivo. Ora potete raccogliere il guanto con ottime probabilità di vittoria. Lunedì 9 si conclude il passaggio di Mercurio in Scorpione, che tanto vi ha infastidito nella comunicazione – al giorno d’oggi è tutto! – ma anche nella forma fisica. Occorre sempre la massima cautela perché avete Marte contro, ma ora le cure si possono trovare e i disturbi cronici migliorano. Dal 10 al 20 si registrano i momenti migliori per l’amore, poi Venere passa in angolo provocante e sono possibili flirt, avventure “scandalose”, incontri di pura passione che non appagano però la vostra voglia di essere amati. Ma siamo alla fine dell’anno, è tempo di pausa e di vacanze, potete rallentare i ritmi e godervi le festività con i vostri cari; il 26 c’è una spendente Luna Nuova. La notte di Capodanno la Luna favorisce gli incontri, il nuovo anno vi aspetta. Auguri!