L’autunno vi porta un cielo a due facce. Il Sole è splendido, Marte eccellente, ci sono però anche Venere e Mercurio (e a fine mese si aggiunge lo stesso Sole) che passano in Scorpione, un segno poco compatibile con voi, anche se ha il positivo effetto di stimolare la vostra ambizione. Potrebbe darvi fastidio soprattutto il pianeta degli affari, che va a occupare questo segno per più di due mesi e rallenta molto l’arrivo di notizie, crea ostacoli burocratici e impicci di vario tipo che riguardano documenti, contratti e carte di ogni genere. Armatevi dunque di santa pazienza e mettete in preventivo di attendere più tempo di quanto immaginate… Avete la grinta che serve per superare le difficoltà di slancio, ma vi conviene imitare l’amica Bilancia, cioè non prendere le cose di petto ma cercare di essere diplomatici: una contrapposizione frontale con i burocrati magari può andar bene sul momento, ma alla lunga rischiate di peggiorare la situazione, ricordate che c’è sempre Urano che non vi facilita la vita perché crea spesso e volentieri imprevisti di ogni tipo. In ottobre è molto ben illuminato il settore dell’estero: concentrate lì i vostri sforzi e saranno premiati. Il transito di Mercurio però tocca anche la vita personale, rendendo faticosi il dialogo e la comunicazione con i figli, che stanno crescendo e magari non accettano di buon grado quelle che loro vivono come vostre intrusioni nella loro sfera personale. Dovete essere più affettuosi, ora che Venere non vi aiuta, in particolare a fine mese quando anche il Sole diventa indagatore e polemico. L’amore è molto passionale, erotico, ma anche geloso e diffidente, la vita di coppia ha bisogno di un dialogo franco e continuo. E’ più semplice la situazione per chi è solo e a caccia di avventure; prendete però le opportune precauzioni soprattutto a fine mese, con la Luna Nuova (28).