Il Sole primaverile accanto a Urano rende molto movimentato e stimolante questo mese. Siete sempre attivi in ambito professionale almeno sino a giovedì 16, poi Marte va in opposizione e circostanze esterne iniziano a rallentarvi: ostacoli dovuti alla burocrazia, soci in disaccordo con le vostre scelte, collaborazioni complicate, concorrenti che vi attaccano per occupare il vostro spazio, Non si tratta però di nemici nascosti, ma di sfide a viso aperto che potete raccogliere e vincere con le vostre armi e con l’aiuto di stelle amiche come il Sole, Mercurio dal 6 e Venere dal 15, il cui influsso viene  potenziato da Urano, che vi propone continuamente opportunità da cogliere, vagliare e sfruttare se ne vale la pena. E’ un cielo produttivo in particolare per chi lavora nel campo artistico e dell’intrattenimento in generale, perché stimola la creatività e la voglia di divertirsi, incentiva anche chi si occupa di tutt’altro a cercare o coltivare un hobby; insomma vi rende meno “seriosi” perché modera l’effetto di Saturno senza farvi diventare superficiali. Questo atteggiamento di maggiore apertura giova pure all’amore, se siete in coppia ma anche se state cercando la persona giusta, perché vi rende più simpatici e attraenti, fa risaltare il vostro naturale senso dell’umorismo. Nella seconda parte del mese però, a causa di Marte, l’amore diventa più litigioso, si ripresenta un ex coniuge con diverse pretese ma sopratutto con l’intento di farvi sentire in colpa: non chiudetevi in voi stessi, avete la possibilità di rispondere a tono; nelle coppie unite o appena formate l’amore c’è, Venere è nel punto ideale per farvi sentire amati. Negli ultimi dieci giorni servirà cautela per la salute; Marte vi rende nervosi e distratti, e riacutizza i disturbi cronici, per i quali non è difficile trovare una cura efficace.