la primavera v riempie gli occhi e il cuore con la sua luce e i suoi profumi. Marte è nel vostro cielo, energico e audace, affamato d’amore fisico; peccato che nella prima parte di aprile Mercurio insista nel suo transito in Pesci dove si trova anche Venere. Queste due stelle non costituiscono di per sé  un guaio, purtroppo però fomentano lo scontro con Giove e Nettuno: dovete quindi muovervi con cautela, frenare la vostra lingua spiritosa ma anche tanto affilata… Sopratutto il 3 e 4 sforzatevi di tenerla a bada: non è il momento di rispondere male ai superiori, agli insegnanti, ai datori di lavoro, insomma a coloro che rappresentano l’autorità. Anche in amore cercate di misurare le parole se siete in coppia; non fate promesse che sapete di non poter mantenere e gli altri (forse) non ne faranno a voi. Se partite alla conquista di chi vi piace raccontando mezze verità, poi non potete prendervela se venite ripagati con la stressa moneta, oppure se le vostre giustificazioni fantasiose vengono smascherate da un Mercurio pettegolo. Le stelle non impediscono le conquiste o le avventure amorose, solo avvolgono di una nebbia ambigua gli incontri che dovessero verificarsi durante il novilunio del 5 o con la vostra Luna di primavera, il 9 e il 10. La situazione migliora mercoledì 17, quando la vostra stella guida si sposta nell’amico Ariete e vi restituisce l’eloquio sciolto e la lucidità necessari ai vostri affari, torna la sintonia nel lavoro di gruppo. il 19 c’è una bella Luna Piena giusta per innamorarvi e il giorno dopo anche Venere passa in Ariete. A Pasqua il cielo è molto più interessante e fattivo, potete combinare parecchio nella vostra occupazione, sempre evitando, però, di fare i galletti come Marte vi suggerirebbe. La salute è in ripresa, ma fate attenzione alla guida e nel praticare sport: stavolta se vi fate male è solo colpa vostra perché siete troppo spericolati.