Questo mese non vi deluderà. Finché non inizia, la sera del 22, la stagione del Sagittario, presenta un cielo molto efficace. Non tutto è facile, perché Venere passa subito in quadratura quindi ancora una volta dovete combattere per imporre le vostre idee e decisioni, soprattutto in famiglia. Sono i rapporti con i figli, i genitori e il coniuge a soffrire maggiormente; nel lavoro le cose vanno più lisce ma è anche ovvio, perché nella professione non valgono i ricatti affettivi… La situazione non è però irrimediabile, Mercurio in Scorpione è fortissimo: dovete essere franchi, chiarire, spiegare ai fratelli più giovani, ai vostri ragazzi, ai genitori anziani le conseguenze delle loro azioni. Non potete rimediare a tutto, farvi sempre carico di tutto. Anche se alla fine sarete voi a sistemare le cose, nessuno è bravo come voi! Gli strumenti li avete: Marte è forte e deciso sino alla fine dell’anno, Mercurio vi rende acuti e pronti a reazioni immediate, le circostanze nuove create da Urano vi offrono sempre una scappatoia. Insomma, riuscite a cavarvela con tutti, anche con i superiori cocciuti e un po’ ottusi, incapaci di rendersi conto di quanto sia utile aggiornarsi. Non sarà altrettanto facile in amore. Venere incostante e avventuriera va bene per chi è solo e a caccia di storie eccitanti ma senza un gran futuro; nelle relazioni stabili dovete faticare di più per restare in equilibrio, si avverte un po’ di freddezza, il partner vi accusa di pensare solo a voi stessi e forse non ha tutti i torti… Questa Venere vi rende pigri ed egoisti nei sentimenti e nell’eros, dovete fare uno sforzo maggiore di generosità, dedicarvi di più all’altro. La forma fisica è buona, le energie ci sono; state però attenti all’alimentazione: Venere è golosa, e i risultati delle intemperanze in cucina si vedono sulla pelle. Bevete di più.