Siete accolti dalla splendente Venere che viene a trovarvi verso sera, all’ora del vespro.  E’ l’amore che vi avvolge, non dubitatene mai, anche quando vi sembrerà lontano… In marzo infatti il vostro padre Urano, stella del futuro, si trasferisce in Toro per sette anni. Avete sperimentato questo transito lo scorso anno tra maggio e novembre, quindi avete già un’idea di ciò che il pianeta andrà a toccare nella vostra vita; ora sono solo i nati nei primi giorni del segno a essere interessati, ma per tutti, dato che Marte è già nello stesso punto del cielo, sono probabili imprevisti che coinvolgono la famiglia e il matrimonio, e che dovete saper fronteggiare prontamente. Siete stati un po’ viziati negli anni precedenti, quando ogni evento inatteso si traduceva in un’opportunità favorevole… Adesso siete più maturi, Saturno stesso è alle vostre spalle e sta complottando il suo ciclo, potete ben prendervi qualche responsabilità in più! La professione comunque va benissimo, il Sole e Mercurio trafficano, investono, vendono, fiutano affari, sono infaticabili; non tralasciate la carriera per motivi personali, anche perché la concorrenza non si ferma, usa ogni mezzo per rubarvi terreno. Badate anche a mettere al sicuro un po’ di denaro che avete guadagnato e state ancora guadagnando, Giove è ottimo tutto l’anno ma sono sempre possibili degli imprevisti e dovete avere da parte una piccola scorta. Tutti questi rivolgimenti mettono a dura prova la tenuta psicofisica: siete un po’ fragili quando vengono toccate le vostre certezze familiari, e tendete a somatizzare lo stress. Tenete sotto controllo la circolazione, le gambe si gonfiano, le articolazioni sono fragili, il metabolismo è scombinato. Siate molto cauti alla guida di automezzi e nel maneggiare oggetti pericolosi quando la Luna è contro: 10, 11, 17, 18 e 24.