La tradizione dice che è un mese pazzerello e, a guardare queste stelle, non si può che essere d’accordo. Da una parte si registrano gli influssi costruttivi del Sole e di Mercurio che investono i beni in comune, i finanziamenti , le banche, fanno fluire denaro, vi aiutano a trovare soluzioni per le spartizioni e le eredità; dall’altra ci sono stelle veloci come Venere e Marte che stazionano in punti difficili, e infine Urano, che la mattina di mercoledì 6 torna in Toro. Il pianeta vi ha appoggiato per anni, e ora è giusto che vada a favorire altri segni; dovete adattarvi a una situazione diversa ed essere pronti a fronteggiare imprevisti che toccano la carriera, oltre alla vita familiare e personale. In particolare, in marzo sono la coppia stabile e il matrimonio a soffrire: per quanto la vostra storia sembri ormai consolidata, qualcuno può insinuarsi fra voi e il partner e provocare una crisi improvvisa, magari intorno a lunedì 11, quando mette il suo zampino anche la Luna. Vi conviene tenere gli occhi aperti senza diventare ossessivi, voi Leone siete sempre così fiduciosi… Naturalmente questo non tocca le coppie davvero unite e innamorate, ma uno scivolone può capitare a tutti; le crisi a volte sono salutari per il matrimonio, le si può superare ritrovandosi più affiatati di prima. In alcuni casi servirà tutta la generosità del vostro cuore per cancellare la gelosia e l’offesa subita, ma ci riuscirete: avete sempre l’aiuto di Giove, che vi regala occasioni per consolarvi, e i consigli del furbo Mercurio. Lo stesso può accadere in campo professionale un terremoto improvviso mette in pericolo il vostro ruolo e rischia di procurarvi noie legali. Un occhio di riguardo è necessario anche per la salute: Marte prosciuga le energie e vi rende nervosi e distratti; siate molto cauti alla guida almeno sino all’equinozio, mercoledì 20.