I profumi e i colori della primavera vi accarezzano morbidi e gentili, può essere proprio un bel periodo se riuscite a inquadrare i fastidi di Marte e le ostilità di Giove per quello che sono: contrattempi perfettamente gestibili, se non vi fate prendere dal panico. Certo, siete soggetti a critiche in famiglia, il rapporto con i figli è conflittuale, le relazioni fra coniugi non sono rose e fiori – anzi, delle rose a volta conservano solo le spine -, ma non è il caso di sopravvalutare i problemi. Già sabato 4, con la Luna Nuova, qualcosa si scioglie: un gesto inaspettato di disponibilità da parte vostra o degli altri migliora la convivenza in casa e anche quella con i colleghi; le persone vicine vi apprezzano, vi cercano e questo vi aiuta a rilassarvi. Il 6 anche Mercurio è in Toro e agevola l’arrivo di notizie, lo scambio di informazioni; se siete in procinto di firmare contratti e accordi dovete accelerare, perché il pianeta in questa posizione è prezioso ma corre veloce dal 21 sarà ostile, dunque occorre stringere i tempi. Si parla di accordi e contratti perché Giove è ostile, quindi non approva mosse al limite della legalità, non vi aiuta a vincere cause e ricorsi contro il fisco, se affittate un appartamento registrate regolarmente il contratto. Sono favoriti i viaggi e gli spostamenti, le trasferte per lavoro. I giorni migliori iniziano il 16, quando Marte diventa ottimo e potete battere la concorrenza, anche perché vi sentite finalmente tranquilli fra le pareti domestiche. L’amore – che c’è sempre stato – ora è semplice da vivere, molto erotico; i figli fanno meno storie per ubbidirvi almeno sino al 21, quando inizia la stagione dei Gemelli. Le vie respiratorie sono delicate, potreste soffrire di insonnia, limitate i grassi a tavola. Siate sempre prudenti nella guida, in particolare il 26, con il vostro Ultimo Quarto.